TSN Brindisi


Vai ai contenuti

Ente pubblico posto sotto la vigilanza del Ministero della difesa, in quanto preposta all'organizzazione dell'attività istituzionale svolta dalle Sezioni del Tiro a Segno Nazionale (TSN) per l'addestramento di coloro che prestano servizio armato presso enti pubblici o privati e per coloro che sono obbligati ad iscriversi e frequentare una Sezione di T.S.N. ai fini della richiesta di una licenza di porto d'armi, nonché per tutti coloro che vi sono obbligati per legge.

Federazione sportiva nazionale di tiro a segno, riconosciuta dal Comitato Olimpico Nazionale Italiano (C.O.N.I.), in quanto preposta alla promozione, alla disciplina ed alla propaganda dello sport del tiro a segno, alla regolamentazione e lo svolgimento di attività ludiche e propedeutiche all'uso delle armi, nonché alla preparazione dei tiratori per l'attività sportiva nazionale ed internazionale in armonia con le deliberazioni e gli indirizzi della International Shooting Sport Federation (I.S.S.F.) alla quale è affiliata e della quale accetta ed applica i Regolamenti in quanto non contrastanti con l'ordinamento giuridico italiano e con le deliberazioni e gli indirizzi del Comitato Internazionale Olimpico (C.I.O.) e del C.O.N.I. . Vigila sull'attività sportiva delle Sezioni di T.S.N. anche ai fini della loro affiliazione al C.O.N.I. tramite la U.I.T.S. stessa, dei Gruppi sportivi affiliati all' U.I.T.S. e dei rispettivi iscritti.

La Sezione
Tiro a Segno di Brindisi sorge su un'area demaniale a sud della Città.
Essa utilizza in parte una vecchia struttura dove era operativo, durante il periodo della seconda guerra mondiale, un poligono per espletare l'attività pre-militare dell'Esercito Italiano.


La Sezione fu costituita il 20 Aprile del 1884. Ricostituita il 18 Gennaio del 1973 dal compianto Col. Enzo Contegno Campione e Olimpionico di Pistola Libera a 50 metri. La stessa a tutt’oggi continua ad operare per le moderne finalità Istituzionali e Sportive sotto la Presidenza del Cav. Vito CALI’.Dall'anno di ricostituzione fino al 1986, anno d'inaugurazione del nuovo poligono di tiro, il Col. Contegno, l'allora Segretario Vito Calì e Franco Aloisio, diedero il via e portarono a termine i lavori di realizzazione degli stands a 50 e 25 metri che, oggi, si avvalgono d'impianti tecnologicamente avanzati. I successi Sportivi ottenuti nel corso degli anni sono stati riconosciuti dal CONI con il conferimento della Stella di bronzo al Merito Sportivo.


Clicca per il meteo
Stella di Bronzo
info@tsnbrindisi.it

Ultimo aggiornamento 05/12/2016

Home Page | Info poligono | Organigramma | Attività istituzionale | Attività sportiva | Dove siamo | Foto gallery | Impianti | Norme di sicurezza | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu